Contenuti e docenti

Percorso didattico

Il Master offre ai partecipanti l'opportunità di sviluppare una comprensione critica degli aspetti socioeconomici, manageriali e culturali dello sport, a partire dall'analisi di esperienze di gestione, studio e ricerca a livello internazionale. La frequenza degli stage e la stesura della tesi di fine corso consentono, inoltre, agli studenti di sviluppare gli aspetti operativi, relazionali e analitici del proprio lavoro.
Il Master attribuisce 70 CFU, così ripartiti:

  • insegnamenti obbligatori: 56 crediti;

  • stage formativo: 12 crediti;

  • prova finale: 2 crediti.

 
Area Riservata

Percorso didattico

Direzione e Consiglio Scientifico

Docenti e insegnamenti

Contenuto dei corsi

Il Master ha durata annuale, da gennaio a dicembre 2007, e prevede un totale di 1.700 ore di attività didattica.
Le metodologie didattiche utilizzate nell’ambito del Master sono di tipo fortemente partecipativo e prevedono l’alternarsi di lezioni frontali in aula (340 ore); seminari, workshop, testimonianze aziendali, esercitazioni individuali e di gruppo, discussioni di casi, visite aziendali guidate (232 ore); studio individuale e project work (828 ore); stage formativo presso aziende, istituzioni, organizzazioni, leghe o società sportive italiane o straniere (300 ore).

Direzione e Consiglio Scientifico

La Direzione del Master è affidata al Dott. Marco Brunelli, docente del Dipartimento di Economia e Tecnologia dell’Università di San Marino e Segretario Generale della Lega Nazionale Professionisti.
Il Consiglio Scientifico, che predispone il piano didattico ed è responsabile della qualità scientifica del Master, è composto da:

  • Prof. Vito Albino (Politecnico di Bari e Università di San Marino)

  • Dott. Pasquale Bellotti (Scuola dello Sport CONI)

  • Dott. Marco Brunelli (Università di San Marino e Lega Nazionale Professionisti)

  • Dott. Antonello Capone (USSI, La Gazzetta dello Sport)

  • Dott. Luca Corsolini (Sky Italia)

  • Prof.ssa Fiorella Dallari (Università di Bologna)

  • Prof. Alberto Dormio (Università di San Marino)

  • Dott. Roberto Ghiretti (Studio Ghiretti e Università di Padova)

  • Dott. Umberto Lago (Università di Bologna)

  • Prof. Pierre Lanfranchi (De Montfort University Leicester)

  • Dott. Alberto Madella (CONI e Università di Firenze)

  • Avv. Guido Martinelli (Studio Martinelli e Università di Ferrara)

  • Dott. Cesare Mattei (CONI)

  • Prof. Franco Nardini (Università di Bologna)

  • Prof. Giorgio Petroni (Università di San Marino e Università di Padova)

  • Prof. Antonello Scorcu (Università di Bologna)

  • Dott. Marco Semprini (Università di San Marino)

  • Prof. Maurizio Sobrero (Università di Bologna)

  • Dott. Nicola Tomesani (Stage Up e Università di Bologna)

  • Prof. Salvatore Torrisi (Università di Bologna)

  • Prof. Claudio Travaglini (Università di Bologna)

  • Avv. Mario Valitutti (FIGC)

Docenti e insegnamenti

Il piano di studi del Master Internazionale in Strategia e Pianificazione delle Organizzazioni e degli Eventi Sportivi prevede 14 insegnamenti obbligatori, affidati a docenti universitari o a esperti del settore sportivo in possesso di elevata qualificazione scientifica e professionale, secondo lo schema seguente.
 

>> Contenuti dei corsi


Dipartimento di Economia e Tecnologia - Università degli Studi della Repubblica di San Marino